Realizzazione Istituto Scolastico Comprensivo

 

Descrizione progetto

La progettazione prevede la realizzazione di un Istituto comprensivo che include una scuola materna, una scuola elementare e una scuola media. L’edificio, progettato in cemento armato, si base su uno schema di blocchi a diverse altezze che definiscono le differenti funzioni. È stata elaborata un’idea progettuale articolata, attraverso la frantumazione del volume in tanti corpi edilizi, a causa del rapporto variabile che si stabilisce tra le singole quote e l’andamento del terreno. Le coperture degli ambienti poste a diverse quote vengono così pensate giacenti su un unico piano inclinato. L’organismo si presenta così come un corrugamento del terreno, un dolce alternarsi di rilievi e depressioni. Una forma architettonica che invita alla scoperta, evidenzia e mette in risalto come in una cornice i percorsi e i movimenti dei suoi utenti, configurando volumi scattanti in un contesto attraversato da un ponte sopraelevato. Da un punto di vista meramente distributivo, l’idea progettuale si basa sulla volontà di creare un impianto chiaro che porti ad una coerente organizzazione spaziale delle attività. L’obiettivo è quello di prolungare gli spazi interni proiettandoli all’esterno attraverso propaggini architettoniche e spaziali atte a creare un dialogo diretto con il circostante. Si è previsto la realizzazione di elementi in grado di vedere e “ leggere “ l’ambiente limitrofo da altezze e prospettive differenti in modo che lo sguardo, potente fattore unificante, consente di cogliere l’appartenenza del costruito e realizzare un’architettura che sottolinei la trasparenza verso lo spazio scoperto. La proposta progettuale prevede, così, la creazione di “ strutture di cerniera “ tra lo spazio dell’uomo e tutto ciò che è fuori di esso.  Per migliorare il bilancio termico dell’edificio si sono progettati volumi che s’intersecano creando zone d’ombra, caratterizzando il lessico costruttivo e contribuendo a ridurre gli effetti negativi del sistema in quanto il dimensionamento dei suddetti elementi è tale da consentire il passaggio della radiazione solare in inverno, mentre blocca la componente diretta nei mesi estivi.

Dettagli

 

  • Cliente: Comune di Villaricca (NA)
  • Anno: 2006
  • Team: Di Girolamo Engineering s.r.l.
  • Ruolo svolto: Progettazione Definitiva, Esecutiva, Direzione Lavori e Coordinamento della sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione
  • Importo Progetto : 2.759.904,00
  • Fine Lavori: 2009