Centro Polifunzionale per immigrati 

Descrizione progetto

Il progetto è incentrato sulla ristrutturazione del piano rialzato, dove è stato necessario il rifacimento dei servizi igienici,  al fine di garantire  l’utilizzo anche da parte di diversamente abili, il rifacimento degli impianti, quali, elettrico, termico e idrico-sanitario, che attualmente non rispettano la normativa vigente. Al fine di poter realizzare il centro è indispensabile effettuare una ridistribuzione degli ambienti interni. Il centro polivalente per extracomunitari regolari è composto dai seguenti ambienti: Una sala di accettazione:  avente una superficie di 10 mq, dotata di una postazione costituita da una scrivania volta ad accogliere gli utenti del centro. Una sala di attesa: avente una superficie di 15 mq,  all’ interno della quale sono presenti sedute. Una sala Bar-ristoro: avente una superficie di 15,8 mq con sedute all’interno. Due sale di formazione: Una di 26.3 q destinata alla formazione linguistica, in cui sono presenti nove banchi per apprendere le attività ed una scrivania; ed una di 26.1 mq destinata  alla formazione professionale avente nove banchi ed una scrivania. Una sala d’ informatica:   di superficie di 12.6 mq e dotata di sei postazioni per PC. Un locale amministrativo e mediazione culture: avente un superficie di 7,5 mq. Due locali di amministrazione e direzione: Uno avente una superficie di 10.3 mq ed uno di 9,5mq. Uno spogliatoio: avente una superficie di 9mq. Un deposito: avente una superficie 5mq e collocato nella parte sottostate la scala di accesso al livello superiore. Servizi igienici:costituiti da uno per ogni sesso ed uno per diversamente abili,per una superficie totale di 12,8mq.

Dettagli

  • Cliente: Comune di Mattinata (FG)
  • Anno: 2012
  • Team: Di Girolamo Engineering s.r.l.
  • Ruolo svolto: Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, direzione lavori e Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione
  • Importo Progetto : € 184.195,00